martedì 25 novembre 2008

AGGUATO A SECONDIGLIANO, AVVERTIMENTO DELLA CAMORRA

Questo e' il video che i telegiornali nazionali hanno mandato in onda dopo la sparatori avvenuta a secondigliano in una sala giochi,dove sono rimasti feriti cinque ragazzini tra i 12 e i 15 anni.La notizia era fresca,dunque priva di fondamento,visto che nel giro di pochi giorni gli investigatori sono risaliti al vero quesito della sparatoria.Ovvero questa volta la camorra non c'entra niente,la sparatoria e' avvenuta dopo che nel multibit di casoria si sono affrontati ragazzini del rione berlingieri e ragazzini di afragola,gli afragolesi avuta la peggio hanno lavato l'affronto col piombo,andando a secondigliano per punire gli aggressori,sparandone cinque di loro,cose dell'altro mondo ragazzini gia' armati fino ai denti.