domenica 23 novembre 2008

ILPROCESSO PER LA MORTE DI O' NIRONE CONTRO CUTOLO

Questo spezzone video,racconta il processo istituito ha carico di RAFFAELE CUTOLO nel lontano 1983,per l'omicidio del suo braccio destro VINCENZO CASILLO numero due della nuova camorra organizzata.Si tratteggia la figura del boss e si cerca di trovare le prove necessarie per condannarlo per detto omicidio.Tutto questo anche grazie alle rivelazioni di un signor pentito un certo pandico che accuso' anche ENZO TORTORA,uno psicopatico in cerca di notorieta' ma che trovera' in questo processo solo il piu' ridicolo e freddo disprezzo che il professore gli poteva riservare,durante tutto il processo non lo degna nemmeno di uno sguardo,come se chi stesse parlando per accusarlo fosse solo un fantasma seduto su una sedia.Il processo si chiude con la piena estranieta' di cutolo per l'omicidio del suo alter ego piu' fidato,che per onor del vero 15 anni dopo un'altro collaboratore di giustizia affiliato al clan alfieri si autoaccusa di tale omicidio.