martedì 19 maggio 2009

Decapitato il clan degli scissionisti di secondigliano 103 arresti tra notifiche a persone gia' detenute e arrestati.


Vasta operazioe anticamorra contro il clan degli scissionisti,103 ordini di custodia cautelare contro gli appartenenti di questo cartello criminale che da vincitore della faida contro i di lauro a padroni assoluti di secondigliano.Il bliz scattato stamattina all'alba e tutt'ora in corso contro esponenti del clan amato-pagano,e notifiche a raffica contro persone gia' detenute.Le accuse vanno da associazione a delinquere omicidi estorsioni e traffico internazionale di droga,con questa vasta operazione e con le prossime che sicuramente ci saranno a decine grazie anche al contributo di ben 8 collaboratori di giustizia,serve a decapitare una volta per tutte qesto clan che in 4 anni di vita a seminato dolore morte e sofferenza cosi' come e' la camorra.

3 commenti:

  1. così come è caduto l'altro cadrà anche questo GOVERNO.

    RispondiElimina
  2. Su internet c'e' scritto che hanno arrestato anche Vincenzo Pagano, ma il fratello Cesare, a quanto pare, l'ha fatta franca anche questa volta. Ma che cos'e', un intoccabile? Gli hanno forse concesso l'immunita' parlamentare?
    Perche' , arrestando tutti, fanno sempre eccezione proprio per lui?

    RispondiElimina
  3. la camorra nn e piu quella di una volta l'epoca dei fessi e finita e non lo vogliono capire

    RispondiElimina

SVOGATEVI CON QUESTI CAZZO DI CAMORRISTI,VOGLIO SENTIRLE E VEDERLE DI TUTTI I COLORI