venerdì 19 febbraio 2010

LA SCIENTIFICA ASSOLVE COSTANZO APICE IL KILLER DEL VIDEO CHOC


I giornali la televisione e la procura c'e' lo aveva dato impasto come il killer di MARIANO BACIOTERRACINO,l'uomo ammazzato in un agguato di camorra davanti a un bar dei vergini,zona a ridosso del rione sanita',ricordate?il video choc che la procura decise di diffondere per risalire al killer che le telecamere avevano immortalato mentre massacrava MARIANO BACIOTERRACINO,che con freddezza lo finiva con il classico colpo di grazia alla testa.I carabinieri arrestarono dopo alcuni giorni dalla diffusione del video COSTANZO APICE affiliato al clan sacco-bocchetti-egemone nelle zone di secondigliano e di san pietro a patierno.Be sembra che sia tutto da rifare,la polizia scientifica dopo una scrupolosa perizia per meta' per non mettersi contro la procura assolve COSTANZO APICE,il killer non e' lui,l'altezza i tratti somatici e il portamento traggono una persona differente dal killer che ammazzo' bacioterracino.Infatti la procura dietro istanza della difesa di COSTANZO APICE accetto' la sfida,COSTANZO APICE fu portato dalla polizia scientifica sul luogo dell'agguato,gli fu fatto indossare un cappellino identico a quello indossato dal killer del video,e gli fu fatto fare lo stesso percorso del killer,gli stessi inquadramenti.Una ricostruzione magistrale e una perizia come dicevo prima scrupolosissima,nei minimi dettagli,e la settimana scorsa fu depositata,aime' che abbaglio,COSTANZO APICE secondo la scientifica non e' lui il killer,potrebbe essere ma la scientifica non conferma,anzi gli attribuisce un 35% su 100% di probabilita',che dire molto scarsa per tenerlo in prigione.Si aspetta la decisione della procura se assolverlo del tutto oppure rinviarlo a giudizio,in questo caso affronterebbe il processo e rischierebe l'ergastolo.Be il placet c'e' spetta alla procura,anche se COSTANZO APICE ultimamente a rovinarlo di piu' si sono messe le dichiarazioni del nuovo collaboratore di giustizia CARMINE SACCO nipote del boss GENNARO SACCO massacraro pochi mesi fa a san pietro a patierno.Secondo CARMINE SACCO COSTANZO APICE non solo e' egemone nel gruppo di fuoco dei sacco-bocchetti-ma e' il killer di CARMINE GRIMALDI detto bombolone il ras di san pietro a patierno per conto dei licciardi massacrato per non essersi voluto unire alla scissione contro i licciardi portata avanti da GENNARO SACCO GIOVANNI CESARANO e CIRO BOCCHETTI.