sabato 7 luglio 2012

Corriere della droga a 10 anni

Corriere della droga a soli dieci anni. È il destino che gli hanno imposto la madre ed il suo compagno, finiti in manette. La coppia, infatti, per sfuggire ai controlli aveva messo circa duecento grammi di cocaina negli slip del bambino. Stupefacenti presi a Scampia e destinati al mercato delle vacanze in Calabria. Tuttavia le forze dell’ordine erano sulle loro tracce ed hanno fermato l’auto sulla Napoli-Salerno. Qui la scoperta: le dosi erano nascoste negli indumenti intimi del piccolo. A bordo della vettura viaggiavano anche il fratellino di sette anni, i due bimbi sono stati momentaneamente affidati ad alcuni familiari. La donna è la vedova di un esponente del clan Di Lauro morto in un incidente stradale, ha anche un figlio appena maggiorenne che è detenuto da tre anni.