giovedì 20 settembre 2012

L'ombra della lupara bianca nel napoletano..

Tutto quello che sta accadendo nel quartiere di scampia e secondigliano sembra iniziato dalla scomparsa per lupara bianca del boss del clan degli Amato-Pagano Antonino Dando' soppresso per lupara bianca.Una tecnica mafiosa importata in campania agli inizi degli anni 70 dai mafiosi che venivano mandati in soggiorno obbligato nel capoluogo campano.E la camorra sembra che abbia seguito piu' l'esempio della lupara bianca che quello di sciogliere i nemici nell'acido,tecnica preferita solo dai Nuvoletta di marano che strangolavano le vittime e poi' le calavano in enormi bidoni riempiti con acido muriatico e altre sostanze utili a sciogliere un corpo in pochi giorni.Sono tantissimi gli esempi che si possono fare delle persone sparite nel nulla nel napoletano,gente inghiottite nel nulla fatte sparire sotto pochi metri di terra.Questa tecnica e' stata usata sia dai clan di Napoli citta' che della provincia,l'alleanza di secondigliano con questa tecnica ha fatto sparire decine di persone,specie nella guerra contro Costantino Sarno ras di prima grandezza.Basti pensare che il clan della masseria cardone agli inizi degli anni 90 in un colpo solo fece sparire cinque persone affiliate di Costantino Sarno,forse furono torturate,massacrate e poi sotterrate chissa' dove.O la prima vera lupara bianca avvenuta a secondigliano,quando nella trattoria o pullastriello furono trovati i corpi del narcotrafficante canadese Vito Adamo e la sua amante.Ma anche la nuova famiglia di Carmine Alfieri ha fatto sparire decine se no centinaia di persone massacrate e sotterrate nelle terre che da Nola vanno a Saviano e Poggiomarino dove il boss pentito Pasquale Galasso addirittura aveva creato una specie di cimitero della camorra con decine di nemici ammazzati e fatti mangiare da ratti.Poi il clan dei casalesi che nei pressi del lago patria e castelvolturno ha sotterrato centinaia di nemici.La lista e' lunghissima e prossimamente dedichero' un post che parla di tutte le lupare bianche che vanno dagli inizi degli anni 80 ad oggi.Comprese le ultime sparizioni misteriose che sono avvenute nel vesuviano tra il 2003 e il 2004 quando il boss Mario Fabbrocino dopo oltre venti anni tra latitanza e detenzione usci' per decorrenza dei termini di custodia cautelare,prima di essere riarrestato e condannato all'ergastolo per l'omicidio di Roberto Cutolo il figlio del professore.Be quando Mario Fabbrocino detto o' graunar usci' di prigione sparirono nel giro di pochi giorni decine di persone affiliate al suo clan.Capi e vice capi che forse approfittando della sua assenza avevano fatto sparire denari o forse volevano spodestare o graunar che rispose con l'unico modo che gli viene meglio visto che il suo clan a tutte le caratteristiche della mafia siciliana.Il boss non volle rumore,non ama apparire sui giornali e cosi' uno alla volta sparirono tutti coloro che in qualche modo avevano deluso o graunar,si parla di decine di persone che a tutt'oggi non si sa che fine abbiano fatte visto anche il il clan dei fabbrocino e l'unico clan in campania che non a pentiti.Comunque una nube di mistero riguarda anche la sparizione dello stesso Antonino Dando' e quella dei tre killer fatti sparire a Mugnano,Ruggiero Lazzaro Guarracino Paolo e Massimo Frascogna che anche dopo gli ultimi pentimenti importanti nel clan degli scissionisti non se ne saputo piu' niente.Guarracino-Ruggiero e Frascogna sparirono a distanza di pochi giorni tra loro dal comune di Mugnano,qualche pentito ne ha fatto riferimento senza saper tuttavia indicare ne il posto dove sarebbero stati sepolti ne da chi furono ammazzati.Si sa solo che i capi degli scissionisti decisero di punire tutti e tre per il gran casino che stavano facendo a Mugnano e le continue lamentele che il loro comportamento creava tra gli abitanti del paese.Non se ne sa nulla anche se ultimamente si e'pentito un pezzo da novanta degli scissionisti Biagio Esposito che a quando sembra non ha fatto nessun riferimento in merito..

12 commenti:

  1. Perchè non si parla mai di Antonio Mennetta che non riceve una condanna nonostante sia il capo della vnella alleata di Marco Di Lauro?? allora devo pensare che si comprano la legge????ancora, perchè non si parla di attenuanti che vengono concesse solo agli ultimi rampolli dei Di Lauro??? Forse questo è il volere dei poteri forti e collusi?!!! bello ma incompleto questo blog....sarà di parte???!!!! speriamo che viene la fine del mondo e DIO metta a posto tutto........W LA LIBERTA'......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma come ti permetti di fare certe aalusioni.il booss della venella grassi ecc. tu non sai un cazzo.ci vorrebbe una bella querela per diffamazioni e ci vorrebbero i carabinieri per portarti incaserma per darti un casino di mazzate per farti parlare.stronzo impara a vivere.

      Elimina
  2. Di parte?non voglio nemmeno pensarlo caro anonimo.Ti ribadisco solo una cosa sperando che ti schiarisca un Po le idee perché credo che c'e le ha molto confuse.Io odio la camorra odio i camorristi e tutti i vigliacchi che scrivono di sapere e non vanno dai carabinieri a denunciare.Le sentenze si fanno in tribunale non su blog o siti o altro.Antonio Mennetta se sia un criminale a capo della venella questo lo devono appurare gli inquirenti non io ne lei.Rischiamo di diffamare così allora voglio invitarla se ha qualche elemento utile vada di corsa dai carabinieri e denuncia.Le auguro una buona giornata distinti saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nè parlano anche il cronache di napoli e il roma comunque.........

      Elimina
  3. non conosco nnt ma leggendo i giornali si notano disparità evidenti.....come ad esempio: "perche il sindaco di secondigliano non lancia appelli d'aiuto x una terra di camorra seguendo l'esempio di Pisani pres.della municipalità di Scampia????e poi sono di un paesino confinante con secondigliano e scampia,come me ce ne sono a migliaia che sanno ....attenzione sappiamo quello che vogliono farci sapere!!! e spero che queste chiaccherate vengano messe sotto controllo saro felice se tutto cio servira a fare verità, ma una verita equa senza disparita di trattamento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondigliano come Scampia è un quartiere di Napoli e fanno tutte e due parte della Municipalità di Pisani...domandalo a Pisani perchè Scampia si e Secondigliano no

      Elimina
  4. Come puo' notare difficilmente censuro i commenti per la ragione evidente che ciò serva in qualche modo a smuovere la coscienza civile e a svegliarsi davanti a un cancro che succhia vite aziende e tutto ciò che tocca.La camorra si sa progredisce grazie all'omerta delle persone e alla tanta ignoranza che c'e.Mi auguro che tutto questo finisca presto e questo blog e aperto a tutti in special modo alle forze dell'ordine che in tutta onesta e sincerità credo che non hanno bisogno di questo blog per indagini o altro.Visto la grande professionalizza con cui operano sul territorio,siamo noi cittadini che dovremmo collaborare di più per dare un contributo importante alle indagini.Molto spesso leggo commenti demenziali e sempre invito la gente ad andare subito dai carabinieri a denunciare qualsiasi illecito.W la legge w le forze dell'ordine.

    RispondiElimina
  5. e di parte....non lo visitopiu !!!

    RispondiElimina
  6. Ok nessuno rimpiangera' la sua assenza....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. inviti il popolo a denunciare e perche tu ti nascondi dietro al nome di bill gates

      Elimina
    2. tu sei solo un povero illuso credici.

      Elimina
  7. la polizia ce solo per gli arresti eccelenti come dicono loro, e per essere fotografati in primis brava la legge brava,noi il popolo non ce li troviamo mai

    RispondiElimina

SVOGATEVI CON QUESTI CAZZO DI CAMORRISTI,VOGLIO SENTIRLE E VEDERLE DI TUTTI I COLORI