giovedì 15 novembre 2012

Arrestato joe banana capo della venella grassi


Alle prime luci dell’ alba, i poliziotti del Commissariato di Polizia “Frattamaggiore” hanno arrestato Rosario Guarino detto “Joe Banana” 29enne, pregiudicato, latitante dal Marzo 2011 al vertice del clan del gruppo dei “Girati”. A seguito di attività investigativa, gli agenti hanno rintracciato l’ uomo in un covo segreto alla Vico Santa Giustina in Arzano.Rosario Guarino è stato arrestato in un appartamento situato ad Arzano, popoloso centro a nord di Napoli. Gli agenti del commissariato di Frattamaggiore hanno fatto irruzione nel covo del presunto boss e lo hanno arrestato. Guarino non ha opposto resistenza e si è subito arreso ai poliziotti. Poi il capo dei cosiddetti girati, in guerra con gli scissionisti per il predominio sulle piazze di spaccio a Scampia e Secondigliano, è stato condotto in questura. Guarino, detto Joe Banana, verrà trasferito nel carcere di Poggioreale.

«Sono io Rosario Guarino, mi arrendo, non sparate». Così è finita la latitanza del boss dei girati arresosi senza opporre resistenza. Nell'appartamentino non c'erano altre persone né armi. Subito dopo l'irruzione della polizia nel covo del latitante Guarino è stato portato via ammanettato e condotto in Questura.