sabato 24 novembre 2012

Arrestato Mariano Abete il baby boss

Ennesima operazione brillante dei carabinieri,eseguita con meticolosità chirurgica,finalmente e' finita la latitanza del giovane boss Mariano Abete arrestato stamane nella casa materna.Dalle prima frammentarie informazioni sembra che i carabinieri sono giunti a casa della mamma per eseguire ancora una volta l'ennesima perquisizione con la speranza di trovare il rampollo del clan.Proprio uno dei militari si e' accorto che una delle pareri della cucina era un po piu' curva rispetto alle altre.Così si e' inginocchiato ed a ha iniziato con piccoli colpetti della mano per capire se dava il classico rumore del vuoto al suo interno.Infatti l'intuizione del militare era giusta,la parete una volta controllata e puntellata dava l'impressione che al suo interno nascondesse un'altro vano.Così si sono preparati per sfondarla ma la mamma del giovane rampolli,a quel punto a cacciato dalla tasca un minuscolo telecomando che serviva a far scivolare la piccola parete mobile e consentire al figlio di uscire.Non si e' voluta far sfondare la parere,ma anzi una volta aperta la parete a chiamato il figlio dicendogli di uscire perché questa volta la fuga era finita per davvero.Il giovane rampollo figlio di Arcangelo Abete si nascondeva nella sua abitazione potendo sfruttare al massimo quello che la nuova tecnologia offre,infatti il suo piccolo rifugio bunker era davvero ben fatto,con al suo interno tutti i confort di
cui si ha bisogno.Un sistema mobile fatto in maniera eccellente costosissimo da un punto di vista tecnico,infatti sia dove era stato realizzato che gli elementi usati erano di ottima qualità.Mariano Abete era ricercato per associazione mafiosa traffico internazionale di stupefacenti e altri reati,oltre al fatto che era ritenuto dagli inquirenti uno dei fautori della nuova faida di scampia.Ancora una volta le forze dell'ordine si stanno impegnando al massimo delle forze per arrestare i latitanti e mettere una volta per tutte la parola fine a una guerra che da anni sta insanguinando l'area a nord di Napoli.Dunque un'altro colpo ai nuovi boss della faida,ricordiamo che il primo arrestato della lista dei baby boss e' stato Rosario Guarino indicato da inquirenti e pentiti come il reggente del gruppo della venella grassi,ora e' toccato a Mariano Abete e sicuramente nelle prossime settimane cadranno anche Antonio Mennetta e Mariano Riccio anche loro insieme a Marco Di Lauro sono entrati in un programma speciale del Viminale per catturarli.Fra gli ultimi baby boss il piu' imprendibile comunque resta Marco Di Lauro latitante dal 2004 accusato di innumerevoli reati tra cui una sentenza in primo grado all'ergastolo per l'omicidio del povero Attilio Romano' altra vittima innocente della
camorra.Resta comunque preoccupazione e interesse ha capire
come anno fatto questi cinque ragazzi tutti ventenni a mettere da parte i vecchi uomini di sistema e scatenare una guerra feroce che in pochi mesi e' divampata in tutta l'area nord di
Napoli.Ma rimane anche una domanda che al momento forse e' difficile rispondere,che ha vinto questa guerra?il cartello Di Lauro-Mennetta-Leonardi oppure il cartello rivale degli Abbinante-Abete-Notturno,e ancora gli agguati avvenuti nel quartiere di miano storica roccaforte dei capitoni sono da collegare a questa faida?Il gruppo tanto sponsorizzato dai giornali,il gruppo che sempre secondo i media potevano spostare l'ago della bilancia nella zona di tutta secondigliano a vinto realmente?.Quelli della venella dopo gli arresti gli agguati le vendette sono riusciti nel loro intendo di sogno di potere oppure tutta questa guerra e' stata combattuta solo per rancori personali senza vincitori ne vinti?Una cosa comunque e chiara gli unici vincitori come sempre restano sempre le divise.Grazie ragazzi per tutto quello che fate e speriamo che un giorno il vostro lavoro venga gratificato non sono economicamente ma anche moralmente quando tutta questa feccia sparisce per sempre.

71 commenti:

  1. Vestiti griffati , un matrimonio di lusso, un abito da sposa di 10000 euro . Ma vi immaginate le scene ? Alba , le forze di polizia non dormono mai, senti bussare, e via con le palpitazioni , le agitazioni, il cuore in gola, dopo una vita da rinchiusi, ci si va a nascondere in una cuccia stretta pure per un cane . La vita media di un boss (se campa) è 4 5 anni, e poi i soldi finiscono , molti li mangia l'avvocato ,e chi spera nelle mesate, beh ultimamente sono finite pure quelle. é' finita un epoca a Scampia. Anche se di mezzo abbiamo visto una luna guerra, abbiamo assistito alle feste in piazza, cantanti neomelodici , gigi finizio al lotto g , le file chilometriche all'oasi del buon pastore, i palazzi chiusi nei "sette palazzi" l'eterna piazza alla torre bianca, il maledetto lotto T/H, le case dei puffi, comunioni per le quali si spendevono dai 70000 ai 100.000 euro , file in pasticcerie , bottiglie di moet chandon che volavano come acqua fresca, macchine e moto di lusso, altezzosita, videopolker, i mariti ore al bar a spararsi le pose, le mogli a comprare gucci e versace, i figli con gli zainetti Hello Kitty e le Hogan ai piedi , gente che doveva chiedere permesso per rientrare a casa , minacce, traslochi forzati , i boss del sistema con le "comari" negli alberghi a Scampia, Melito o sulla strada americana. Cosa rimane ?? Il Nulla il nulla più totale. C'è chi si ostina in ogni rione di Scampia a cercare di vendere qualche pietruzza , un po di roba , vecchie rimanenze , con un guadagno di 20 30 euro al giorno e sono soldi che si potrebbero guadagnare anche onestamente. Ci voleva la morte di un angelo (Pasquale Romano) , per dare il definitivo colpo del ko agli infami. E ora le pizzerie , i bar, le pasticcerie, gli autolavaggi, piangono, perchè si limitano a vendere il caffè al netturbino o agli avventori dell'Asia. Non c'è più niente, niente più da festeggiare e osteggiare. Le mesate ormai sono un miraggio , la gente del sistema comincia a frugarsi nelle tasche e nei portafogli, comincia a lasciare la "comanda" dal salumiere. Con un veloce calcolo , si capisce che i soldi rimasti, se gestiti bene , potrebbero consentire di arrivare fino al panettone. Ma già molte famiglie non ci arriveranno ala panettone . A Scampia già si cominciano a vedere le prime case a luci rosse, di donne che non posono più mangiare e se vendono , o vanno a lavare i palazzi. Giovani che vengono dalla periferie e cercano di farsi assumere come garzone dal macellaio o dal salumiere. Moto lasciate in garage o vendute. Discpiace tanto. SPecie la domenica mattina : A Napoli si sa la domenica mattina è una festa, e per Scampia si gira più sicuri , c'è allegria, al mercato c'è tanta bella gente , ogni 20 metri c'è un autorità , la gente è tornata a passeggiare per la strada, i gruppetti di bravi ragazzi a parlare sino a tardi sotto al balcone ,le scuole e le Chiese a essere libere dal soffocamento della malavita. Grazie ad un angelo la gente di Scampia e di Secondigliano si stà riappropiando del quartiere e un plauso e un ringraziamento va al Commissariato di Scampia alle dipendenze di Michele Spina, ai Carabinieri di Piscinola e della Compagnia Stella, e a tutti i pentiti che si sono convertiti , lasciandosi alle spalle una vita di terrore, di notti insonni, di timori per le famiglie e che hanno deciso di dare una mano allo Stato . Ultima missione e già sono partite le indagini , è stanare le ditte che eseguono lavori nelle case dei latitanti costruendo sti rifugi (molte soffiate partono anche da gente che ha lavorato in queste case) e ai fabbri che negli anni hanno eretto quelle ridicole fortificazioni, cancelli, manufatti, e lucchetti, partecipando a tenere la brava gente rinchiusa dalle 11:00 del mattino . Viva la libertà , onore allo Stato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che dici?
      ma dov'eri il 2004-2005 quando c'è stata la faida di scampia,perfino i militari mandarono a scampia ogni 10 metri c'era una volante con una camionetta piena di soldati,i malavitosi non uscivano di casa e i carcerati non avevano mesate,le piazze di spaccio erano chiuse ecc.....ma dopo 1 giorno che i militari e le volanti se ne sono andati è tornato tutto come prima perchè ne arrestano 1 e ne vengono (promossi) 3,quindi non sperare molto nello stato xchè tornerà tutto come prima a scampia e come non e cambiato niente per gelsomina verde e tutti gli altri innocenti ammazzati non cambierà nemmeno niente per pasquale romano.

      Elimina
    2. Ma questo è con la venella''''o' contro''''scusate ma io leggo ma non conosco bene tutte le vicende

      Elimina
    3. o letto tutto il tuo scritto e sinceramente in parte e come dici tu ,ma poi subito mi devo associare a quello che a scritto l amico sotto delle 20,24 sono convinto che tornera tutto come prima perche la fame e la disperazione delle persone che porta a fare questo e credo specie in questo periodo che ne e tanta anche se spero il contrario io sono un ex puscher di scampia e sto pagando ancora con la giustizia i miei reati senza percepire un euro e sono molto disgustato oggi mi vergogno di quello che o fatto devo fare ancora molti anni di carcere ma ti posso assicurare che me ne sono pentito subito di quello che facevo e specialmente con gli eremidi che avevo a che fare a volte rido da solo qualche familiare che mi sta vicino crede che sto diventando matto e se chiedono perche rido dico cosi stavo pensando una barzelletta ma in realta la barzelletta che mi fa davvero ridere e quando vedo a tutti quelli che comandavano noi semplici e cretini puschernel telegiornale che escono con le teste abbassate ,chi addirittura piange ,chi voleva farci credere che l oro erano i veri guappi la verita e che avevate i soldi punto e basta oggi senza soldi non siete piu nessuno e spero nel profondo del cuore che quelli che avete li sequestrono e li danno a tutti i parenti delle vittime innocenti e a tutta quella brava gente che per anni hanno dovuto chiedere il permesso per entrare nelle loro case w lo stato w la polizia w tutte le forze dell ordine

      Elimina
    4. Un plauso al tuo scritto pusher pentito,spero la tua conversione e il tuo pentimento possano illuminare la tua strada dopo aver saldato il conto con la giustizia.La redenzione deve venir dal cuore e così mi sembra a leggere il tuo commento.E' bello anche quello che hai detto sui soldi dei camorristi,ma non devono darli solo alle famiglie delle vittime innocenti della camorra.Io li userei anche per finanziare i tanti progetti futuri che sono allo studio proprio per scampia.W la libertà w le forze dell'ordine.

      Elimina
    5. grazie ,di cuore si sono pentito sul serio chiedo scusa a tutti ma credimi anche quando facevo il pusher io mi vergognavo di dirlo lo facevo per portare la famiglia avanti perche davvero non trovavo lavoro ma come me c e nerano tanti la maggior parte dei puscher eranano tutte persone che non trovando lavoro come ultima schans andavano a scampia perche li non c era bisogno del corriculum per lavorare e subito portavi il pane quando sono andato li non potevo pagare l affitto a fine mese a data esatta ma lo pagavo ,oggi adirittura tengo lo sfratto mi sono solo rovinato in causa guardai negli occhi al giudice gli dissi che se mi dava la possiblita di uscire libero a almeno un affidamento al lavoro io come esempio per fargli vedere che avevo intenzione di lavorare con i lavori piu umili che esistono mi sarei messo a lavare i vetri delle macchine giu al palazzo di giustizia morale il pm 4 anni il giudice 5 ciao bill sto rovinato oggi chissa quando finiro di pagare la mia pena che fine faro

      Elimina
  2. Onore alle forze dell'ordine

    RispondiElimina
  3. questo è uno scissionista di merda abete , e presto finiranno in carcere o sottoterra gli altri scissionisti , ciruzz si sta riappriopiando di scampia e di tutta secondigliano , scampia , secondigliano , miano , piscinola , casavatore e gli altri paese ritorneranno sotto al grande paolo di lauro che negli anni 90 e 2000 ha fatto mangiare per bene tutti , è grazie a lui se qualcuno ha dei soldi in quelle zone , solo lui era un vero Signore , e ora lui e i suoi figli e con quelli della vanella si riprenderanno tutto e torneranno a mangiare tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e' vero ciruzzo o' milionario ha fatto mangiare a tutti ed e' un guappo vecchia guardia vecchio stile che sapeva dirigere il suo clan fare affari e poco rumore,ma cosimino ha fatt tropp burdell non poteva mettere da parte a vecchia guardij che ha fatto la malavita col padre!!!

      Elimina
    2. Parli di mangiare come se fosse un benefattore o un missionario in africa ad aiutare le povere persone sono solo delle merdaccie che hanno rovinato Napoli e aggirato poveri ragazzi solo perché la disperazione li affligge e con i loro soldi e sottolineo loro soldi perché prima di guadagnare come.loro ne devono spalare merda le nuove manovalanze è come sempre sono loro a rischiare di più

      Elimina
  4. Munnezz' tu e tutti i camorristi, a qualunque famiglia appartengano.
    Siete la feccia di Napoli.

    RispondiElimina
  5. Lunedi' vado a cercarmi un lavoro onesto, e' tutto finito a Scampia, e' stato bello finche' e' durato. Pazienza, abbiamo sbagliato tutti a esagerare, si stava bene, c'erano soldi per tutti. Mia mogli gia' e' tornata a lavorare in una fabbrica. E camma fa'. Troppa polizia, tanto vale cambiare aria. I bei tempi resteranno solo un ricordo. E' l ultima volta che scrivo qui', ho una famiglia da sfamare, torno a fare il muratore

    RispondiElimina
  6. Ho avuto modo di notare (perche' ho una buona memoria fotografica) che le guardie che girano a Scampia , quando finiscono di lavorare, si divertono, vivono la vita, vanno a ballare, in palestra, portano i figli a nuoto o a ginnastica, giocano a calcetto, fanno shopping con le fidanzate e le mogli, hanno belle moto e auto, vestono bene e sono curato, e tutte le donne che vengono fermate ai posti di blocco, sorridono e ammiccano a loro. Penso che tutti i giovani di secondigliano stanno incominciando a capire che il vero modello da emulare forse sono loro, che vanno dove gli pare, fanno cio' che vogliono senza nascondersi in un buco o avere paura di un agguato. Forse sono questi i veri uomini, e sono anche piu' temuti dei boss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. temuti perkè indossano una divisa e possono portare le armi liberamente e anke spararti quando vogliono ? .......ma fammi il piacere....

      Elimina
    2. Ah beh, perché' quelle lote dei camorristi non fanno la stessa cosa? W la polizia

      Elimina
    3. Non esagerare,e bello quando hai la pancia piena e puoi permetterti di portare i figli a fare ginnastica,le guardie a fine mese percepiscono lo stipendio e non hanno altre preoccupazioni,solo questa è differenza,pancia piena pancia vuota.per non dire di tutte quelle guardie che nonostante prendessero lo stipendio,si vendevano ai boss perchè non si accontentavano dei soldi dello stipendio.

      Elimina
  7. RISPETTO PER LA VECCHIA GUARDIA DEGLI SCISSIONISTI O VETTORIO ANGIOLETTO E GLI ALTRI MA COME POTEVANO PENSARE DI FRONTEGGIARE LA FORZA MILITARE RA VNELL FACENDO GUIDARE IL CLAN DA UN RAGAZZO DI SOLI VENTUNO ANNI???SECONDO ME DOVEVANO SEDERSI A TAVOLINO E CONCORDARE UNA DIVISIONE DELLE ZONE.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma quando mai mariano a comandato si prendeva i benefici perche era il figlio di arcangelo e sta pagando per il cognome che porta nell ultimo tempo si e esposto troppo e male a fatto lui in realta faceva i cornetti ,aveva una cornetteria ,pizzetteria inzomma facev o pasticcier e secondo me er meglio se continuava a fare quello, io adesso invece sai a chi piscierei in bocca ma lo dico davvero a tutti quelli che prima si stendevano a fietemerd e mo stann tutt asstat copp o cess cacat sot , 1 giovanni raia lota cre mo nun t stienn chiu 2 a lell o nir o curt cre tu mo a ro stai , 3 o puorc mo c sta facenn e ro se nascost ,uuuuuuuuu o un elenco che non finisce mai ma lo so bene che questo blog lo leggono quindi ascoltatemi bene grandissime lote mo mettetevi che marenn sott o bracci e gliat a fa e fravcatur ma lello aprea o pocho ma c fin a fatt sapev sul allunga a man e vulev e sold t mttess e pall mocc lot ma non manca modo armandino o blill cre mo nun o dic chiu che iss e o cainat e vettorio no mttitv scuorn e gliat a fatica ca stat chin e figur e merd so bastat 5 sciem e 20 anni per farvi fare la cacca sotto e stat ancor fuienn

      Elimina
  8. Dico... Ma ve li immaginate gli altri 3 latitanti rinchiusi in un buco a spararsi seghe e popponi, con la mammina che gli porta il piatti di maccheroni? Mentre tra poco tutti i bravi ragazzi onesti e lavoratori si improfumano per andare a ballare nei locali piu' inn a Napoli e conoscere tante strafighe?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come no lo immaggino e mi metto a ridere oleeeeeeeeee facitv a galer che noi mo andiamo a ballare hahahahahhahahahahahah

      Elimina
  9. la forza militare da vnell stann tutt ngaler percio'negli ultimi tempi non sparavano piu'na bott',e subevn muort fin a rint' secondiglian'

    RispondiElimina
  10. Acalmmecio o'cazone, pekke' e' guardie ce l'ann mis a pecr a tutt quant

    RispondiElimina
  11. caro Bill oggi lo Stato ha preso anche il baby boss 21enne di Torre Annunziata ricercato da 3 anni,o'sapiv'? scovato ad Angri.Cio' dimostra che la criminalita'non puo'battere lo Stato; invece il terrorismo negli anni'70-'80 era competitivo,cioe'mise a dura prova lo Stato,tanto che in Parlamento Ugo La Malfa chiedeva anche la pena di morte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Competitivo????e chi lo manovrava il terrorismo anno70-80?chi e perchè fecero rapire moro e poi lo fecero ammazzare,caro informati meglio.

      Elimina
    2. vabbe',tu parli solo delle b.r.,ma c'erano anche altre sigle (NAR,ordine nuovo,ordine nero,p2,avanguardia nazionale, potere operaio ecc.)

      Elimina
  12. quale sarebbe il lavoro onesto ? andare a pulire il culo al datore di lavoro in cambio della fame e lavorare in nero ? io sono quello ke ho scritto il commento di prima su ciruzz che si riprenderà tutto , io se devo lavorare per 100 euro a settimana pulendo il culo al padrone preferirei farmi 10 anni di carcere , avrei piu dignità , viva ciruzz e i di lauro , ritorneremo grandi , e lo scrivo da 22enne stimante di cutolo e dei di lauro , estraneo alla zona ( sono di vicino c.mare di stabia ) e spero un giorno di poter vivermi il rione dei fiori e far parte di loro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Munezzz akimm a faccia toia

      Elimina
    2. Complimenti per il tuo fantastico sognoo spero per te che lo realizzerai presto, sara bellissimo vivere in un basso al rione dei fiori.....stai nguaiat !

      Elimina
    3. C'è una terza alternativa che dovresti seriamente prendere in considerazione: suicidati.
      Sarebbe l'unico modo in cui una lota come te potrebbe rendersi utile alla società.

      Elimina
    4. ti hanno riempito di lota , lota!!!

      Elimina
    5. infatti ha detto bene . cosa c offre lo stato cosa ci offre il lavoro in nero lo stato c spreme solo come limoni tassandoci e tassandoci tanto da non poter pagare neanke il fitto di casa .andare in carcere è una cosa fatta per poki dentro e stare li è da uomini percio preferirei anke io rendermi utile per gli UOMINI D'ONORE....E SOTTOLINEO....

      Elimina
    6. Secondo me il tuo vero problema e che attualmente stai avendo problemi a comprare la dose,vedi che ci sono altri posti a scampia e secondigliano dove si spaccia.

      Elimina
  13. Ci sono tanti ristoranti a Castellammare, trovati un lavoro onesto che di droga si muore da entrambi i lati, sua per chi l'assume che chi la vende

    RispondiElimina
  14. CHE BELLO BY NIKO.......FORZA POLIZIA CARABINIERI.....W E WUARDIE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Niko ti ho letto in vari blog, ti porto stima e rispetto, anche io commento spesso questo blog , segnati questo pseudonick, R2 , ciao caro

      Elimina
  15. Sono di piscinola , anche io ho deciso di andate a trovare un lavoro, non ne vale piu' la pena, e non mi va di farmi 10 anni a guardare un soffitto e pensare,pensare, pensare e impazzire. Meglio 50 euro a settimana e vedere il sole, che 200 euro a notte e stare sulla cresta uno o due anni per poi dare tutto all'avvocato (sempre che non m'ammazzano prima)

    RispondiElimina
  16. Io volebo dire solo una cosa è un anno che la mia fabbrica chiuso........non ho un lavoro fisso ....faccio volantinaggio per 25euro...qualche lavoretto tipo manuale.....quando esce........sotto al mio palazzo c e una piazza conosco di vista chi l ha gestisce se chiedessi mi assumerebbero per fare il palo.....ma io nemmeno morto finirei cosi al solo pensiero di non veder crescere mia figlia che ha solo 2 anni mi farebbe star male.......io li vedo la maggior parte di loro parlo dei puscher di quelli che fanno i pali ......sono persone buone nn camorristi.....ho conosciuto persone che siamo cresviute assiemee farsi 6,,,7,,8anni di carcere.........non sanno fino a quando nn vengono arrestati a cosa dono andati incontro....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti fa onore e sarai sicuramente un ottimo padre www la libertà

      Elimina
  17. Innanzitutto Bill complimenti per il lavoro che fai. Io sono giunto a questa conclusione : A scampia lo stato non è mai esistito . Talmente è il degrado , l' assenza totale delle istituzioni l abbandono l arrretratezza socio culturale l' incivilta , lo stato non si è mai visto altrimenti come sarebbe possibile che 5 ragazzini che puzzano ancora di latte , comandino un esercito di killer e portano avanti imprese criminali che valgono miliardi e danno da campare a migliaia di persone .Scampia ha fatto comodo a tanti . A scampia una guerra totale alle piazze di spaccio la polizia nn l'aveva mai fatta nemmeno nella prima faida al massimo avevano aumentato le azioni di disturbo ma mai si era visto quello che sta a ccadendo adesso , un blocco totale. Questa volta fanno sul serio , sposteranno la cacca un po piu in la. Stanno arrivando i soldi a scampia tanti, tantissimi soldi, soldi su cui i politici e chi comanda davvero non sono assolutamente disposti a perdere.questo è il motivo di questa guerra allo spaccio tanto pubblicizzata, le faide i morti innocenti a scampia ci son sempre stati. Non cambiera assolutamente nulla, i camorristi stanno gia occupando altre zone in paesi limitrofi dove continueranno a svolgere il proprio lavoro.Per 50 anni lo stato a abbandonato scampia ora in tre mesi vuole risolvere il problema.Quanta ipocrisia

    RispondiElimina
  18. Tutti a parlare , ma nessuno forse saprà la verità di quello ke sta succedendo in quelle zone. Quindi ognuno di questi ha il suo ideale e tutto il mondo ha un suo ideale, quindi nn fate i perfettini del cazzo e nn giudicate persone ke nn conoscete . . . perchè ognuno di noi poteva fare la fine loro : ( in carcere , in un buco o sottoterra ).E' il mondo ke và storto e non solo in quelle zone

    RispondiElimina
  19. Per chi sogna che la presa dello stato prima o poi si allenterà ,scrivo a nome di un gruppo spontaneo di cittadini di Scampia, siamo dei Sette Palazzi,Lotto T/H, Lotto G, Case dei Puffi e Torre Bianca. Volevamo avvisare chi spera di "ritornare" al lavoro, che semmai dovessero girare l'angolo le forze di polizia, e vediamo arrivare Fabbri con cancelli,lucchetti e piazzarsi pali e puscieri , tempestiamo di telefonate il commissariato di Michele Spina, ancora di più di come lo facevamo in passato. Mi spiace , ma noi onesti cittadini ora che abbiamo assaggiato la liberà e sappiamo che sapore ha , non la lasceremo più così facilmente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insomma state dicendo che volete che vi aumentino lo stipendio?

      Elimina
    2. anonimo delle 20,16,se davvero sei del posto,allora dovresti sapere che;ai sette palazzi si spaccia,al lotto p i puffi si spaccia,all'oasi si spaccia,al lotto g si spaccia piu che mai,dici solo cazzate o evidentemente questi posti li hai letti solo sul giornale.Non è cosa bella,ma purtroppo e cosi,hainoi.

      Elimina
    3. Già si stann cacan sott.o sce

      Elimina
    4. Hainoi ? Fai una bella telefonata , paghi le tasse, sei un cittadino onesto, e' giusto che la tua famiglia non veda tossici e Sao ciò, componi il 112. E 113 anziche' dire cazzate

      Elimina
    5. noto che sei ben informato delle piazze aperte, chissà perchè

      Elimina
    6. tu dici che non si spaccia piu,io ti dico dove si spaccia e passo per uno che dice cazzate(capisci bene chi di noi le dice).Laltro idiota(perchè cosi devo chiamare uno che dice come mai so i posti dove si spaccia,semplicemente perchè ci abito e a differenza tua io non sto sempre davanti al pc a spararmi le seghe,scusami se ti rispondo cosi,ma l'hai voluto tu)uno dice la verità(basta controllare e passa quasi per tossico o per uno che dice cazzate.

      Elimina
    7. Risolvere tutto con una telefonata?sei ottimista e forse anche sottosviluppato se dai del cazzaro ad uno che sprime la sua opinione,o quello che dici tu è vangelo.impara a rispettare gli altri prima di sparare tu cazzate,come quella di pensare di risolvere tutto con una telefonata,evidentemente non sei del posto,altrimenti sapresti che il commissariato è pieno zeppo di telefonate che facciamo a tutte le ore,è se non fosse stato per la faida,non sarebbe cambiato nulla.

      Elimina
    8. per quello che scrive; noto che sei ben informato sulle piazze di spaccio;onestamente che ci azzecca questa tuo commento in questa discussione,prima di asserire cazzate,ma davvero cazzate pensate prime di fare certe affermazioni su persone che non conoscete,e poi il vero problema non è perchè conosco dove si spaccia,ma è che purtroppo si spaccia in quei posti,e questo in risposta a chi asseriva che scampia oramai è libera.A volte mi sembra che invece di parlare su qualcosa di costruttivo,c'è sempre il professore di turno che va anotare particolari che sono isignificanti vista la natura di quersto blog o megluio di questa discussione in particolare.

      Elimina
  20. BRAVIII w questi cittadini onesti!!!! non mollate cosi si fa.

    RispondiElimina
  21. La maggior parte di noi vive quelle realtà perchè ci abita e se desiderare di vivere in un quartiere "pulito" significhi essere "perfettini del cazzo", e allora lo siamo. Personalmente non mi sento perfettina ma un minimo di decenza ce l'ho e la pretendo anche da chi mi sta intorno. Potrei anche finire con una pallottola in corpo, visto che si spara agli innocenti, ma sicuramente mai in galera e quindi, caro anonimo delle 20,02, io la fine loro non la potrei fare. E vatti a studiare il significato della parola ideale che dimostri di non conoscere, come al solito chi giustifica il crimine o lo tollera o è pazzo o è ignorante. Io la vedo e mi comporto esattamente come l'anonimo delle 20,16. Speriamo sia la volta buona.

    RispondiElimina
  22. Sono l'anonimo delle 20:16 Rosy ti ho letto in vari post e quelli che scrivi ti fa onore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'onore sarà poter girare per il quartiere senza vederlo appestato da queste brutte facce. L'onore è leggere te e tanti come te ed aprire questa pagina e vedere che ogni giorno c'è un commento positivo in più. Di sicuro non realizzeremo il sogno oggi ma è tanto, tantissimo, avere la certezza che quelli come noi (e siamo una folla) possono sperare che ciò avverrà domani.

      Elimina
  23. voi non chiamerete nulla , dovete lasciar stare chi lavora per far continuare a mangiare , lavoro nn ce ne e quel pocho che ce i padroni ti pisciano in mano , siete senza orgoglio e dignità voi servi dello stato che andate a pulire il culo al padrone , meglio farsi 10 anni di carcere e avere dignità piuttosto che perdere la dignità per andare a farsi pisciare in mano dal datore di lavoro , lasciate che gli spacciatori ritornino , prima o poi i di lauro si riprendono tutto e scampia tornerà una zona ricca dove mangieranno tutti per bene , lo ringrazietere per bene , by dal vostro caro anonimo gianluca di vicino c.mare !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bravo gianluca sei uno ke la pensa kome me ti stimo veramente.io sono un ragazzo ke la mattina si alza e va a lavorare , ho una famiglia e a stento riesco ad arrivare a fine mese e ti diko ke quante volte si torce lo stomaco quando mi vedo mettere 4 soldi in mano veramente preferirei a farmi 10 anni .il carcere se lo sanno fare solo i veri uomini le persone serve dello stato sono delle nullita ke vanno a scaldare la sedia la mattina mentre ki si mette a riskio gli uomini d'onore hanno anke diritto ad essere retribuiti per bene......un saluto a gianluca federico da cava

      Elimina
    2. vuoi lavorare ?? vendi la droga in casa e non rompere le scatole alle famiglie che vogliono uscire e rientrare quando gli pare senza chiedere il permesso. Non vogliamo che i nostri figli vedano gli spacciatori e file di tossici quando tornano da scuola o da compere. A te va bene che i tuoi figli lo vedano , accoglili in casa tua a tuo rischio e pericolo . Tempesteremo di telefonate il commissariato appena vediamo un salvatore montare un lucchetto, così facciamo arrestare anche quello. Mettetevi la marenna sotto al braccio e andata a lavorare altrove. O vendete in casa

      Elimina
    3. Scampje , è liber, nunn amma mai vist tutt stu fatt, se primm veneven a melit e mugnan a faticà cà , mo so è guagliun e scampije che vann a melit o a napoli pe ceccà e venner, è tutt frnut. grazie alla polizia , ai carabinieri e a guardje e finanz. E a cosa è definitiva , a voglia a aspettà poveri sciem

      Elimina
  24. la vecchia guardia di scampia alla fine vincera',gia'sta vincendo,perche'non ha la mente annebbiata dalle droghe.

    RispondiElimina
  25. Ovviamente biasimo coloro che inneggiano la camorra x il semplice fatto che non e' colpa loro se (e lo dico con tutta la compassione di questo mondo)purtoppo non conoscono il senso della vita!ovviamente la realta in cui vivono e circoscritta quindi devi considerarli come persone da compiatire com si fa con i malati terminali!purtroppo fargli capire come funziona la vita e come cercare di far leggero un libro ad una persona non vedente!e ci vorra molto tempo prima che napoli si ripulisca del tutto,forse generazioni,perche questo modo di vivere pirtoppo e radicato nel dna di queste persone!e non si cambia dall oggi al domani! e per finire vorrei dire al tipo di c.mare...un giorno sicuramente andrai al rione dei fiori...in paradiso!!sai quanti fiori troverai!!ahahahaha!che pena!

    RispondiElimina
  26. vi ricordate quando a Scampia si chiudevano i palazzi e i bambini che tornavano da scuola erano costretti a vedere quello scempio di file di Visitors e pali e spacciatori? Chissà quanto danno economico hanno avuto i clan

    RispondiElimina
  27. Bill volevo farti notare che ultimamente si sono moltiplicati in maniera considerevole i commenti .Sinonimo che qualcosa a Scampia sta cambiando , si sente il profumo della libertà , la gente è stufa di questi delinquenti , e i clan non hanno nenahce più i soldi per arrivare a Natale

    RispondiElimina
  28. Sì, si sono moltiplicati perchè anche chi prima faceva finta di non vedere adesso no ne può più. L'arroganza si è spinta oltre e anche chi prima ne traeva un piccolo tornaconto si è fatta bene i conti e ha capito che con questa gente di merda è meglio non averci il minimo contatto. Ma di quale dignità parlano? Meglio spacciare o fare le sentinelle perchè a chi lavora onestamente il datore di lavoro "gli piscia in mano"? Si può sempre denunciare il datore di lavoro, così è costretto a darti quello che ti spetta e dopo mandarlo al diavolo, sei libero di farlo. Prova invece a liberarti dalla camorra; non puoi farlo, e lo sai bene. Sarai loro proprietà e tu e la tua famiglia passerete di mano in mano, da clan a clan. E questa è dignità? Guagliò, tenimm' n'idea assai diversa (per mia fortuna) di dignità. A proposito, non ti azzardare di dirmi quello che devo o non devo fare. Io, sempre per mia fortuna, non vivo grazie a questa merda e chiamo chi mi pare. io (sempre per mia fortuna) vivo di poco o di niente ma quando mi citofona il carabiniere è perchè ho smarrito la patente e me l'hanno ritrovata e se mi telefonano di notte è sicuramente qualcuno che ha sbagliato numero e torno tranquillamente a dormire. Vedi un pò chi di noi due è libero.

    RispondiElimina
  29. Rosy sei mitica R2

    RispondiElimina
  30. E vero la colpa e di chi ha fatto finta di non vedere, ma è pur vero che le forze del'ordine come nel 2005 non potevano far finta di niente, non potevano abbandare il territorio come le altre volte, troppe orecchie adesso ad ascoltare dovevano far vedere che ci sono ma x quando tempo rimangono e x quando tempo faranno sentire sicuri quel che a Scampia anno visto e vissuto già questi momenti, anch'io sono uno di quelli che per entrare a casa dopo una giornata di lavoro doveva chiedere il permesso x rientrare,e quanto volte ho chiamato la polizia e nulla succedeva mi ricordo bene la non presenza dello stato e lantistato ne approfottava ma voglio essere obbiettivo ma prudente non sono convinto che durerà per sempre. ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente,tutto vero quello che dici,secondo me finirà tutto solo quando la gente del posto avrà la possibilità di scegliere tra un lavoro onesto ed uno disonesto,fin quando la scelta è solo quello disonesto,c'è poco da scegliere.

      Elimina
  31. sinceramente nn credo che questo ragazzo sia cosi mafioso come dicono i giudici solo perche il padre e un ras e credo che e normale se un figlio ha la famiglia malavitosa sicuramente ved come stanno e cose fuori no anche se nn fa parte dell organizzazione e poi nn credo che x dire papa stiamo soli noi e parlare del cugino che e stato ucciso e un delitto queste cose se le chiede a una brava persona te lo sa dire anche lei e ke reato questo? credo proprio di noo; poi riquardo ai pentiti dicono ke alle riunioni ci stava pure lui e ci credo un oadre esce dopo tanti anni di carcere e sta pure fuori e malato ki figlio nn starebbe in compania del padre booo,pooi i pentiti si sa e il figlio del ras e normale ke dicono qualcosa su di lui ma poi sti pentiti prima si organizzano fra di loro ke dire e poi parlano maa che anomalia bannd e sciem a 416 bis mandate chi se lo merita veramente come biagio esposito e altre lote come lui.

    RispondiElimina
  32. W i cittadini che si ribellano

    RispondiElimina
  33. Scusatemi, vorrei sapere perche' le mesate non vengono piu' date? Come fanno a campare gli affiliati?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè non stanno vendendo + la droga come è accaduto fino al mese di agosto,quindi no spaccio no mesata(è semplice no?).Come fanno a campare è un loro problema,o cacciano dalle piazze le guardie e smettono di stare a pecora,o sfruttano la pecorina per incassare la mesata,magari dalle proprie mogli o compagne che fino a poco tempo fà giravano per le strade sentendosi le padroni della città.

      Elimina

SVOGATEVI CON QUESTI CAZZO DI CAMORRISTI,VOGLIO SENTIRLE E VEDERLE DI TUTTI I COLORI