martedì 29 gennaio 2013

Si infiamma ponticelli,ancora un agguato di camorra...

Sparatoria in serata. Colpiti due giovanissimi. Solo pochi giorni fa l'esecuzione di camorra del 34enne Ciro Valda
29-Gennaio-2013
NAPOLI - Ancora una serata di sangue e morte a Napoli. Gennaro Castaldi (20 anni) è stato ucciso da due killer in periferia, a Ponticelli, in via Toscanini 31.Nell'agguato è rimasto gravemente ferito un uomo, Antonio Minichini (19 anni), ricoverato in condizioni disperate all'ospedale Loreto Mare. L'agguato è avvenuto davanti all'abitazione di Castaldi.
La vittima. Gennaro Castaldi era stato arrestato dai carabinieri nel settembre 2011 con ad altre due persone, con l'accusa di estorsione aggravata dal metodo camorristico. I tre avrebbero chiesto, per conto del clan Sarno, il pizzo ai commercianti di un mercato rionale nel rione Incis del quartiere Ponticelli. Per bloccarli, i militari si erano travestiti da ambulanti allestendo anche uno stand per la vendita di abbigliamento. Il ferito, invece, ha precendenti per rapina ed è il figlio del reggente del clan De Luca, che ha parzialmente preso il posto del clan Sarno - storica cosca di Ponticelli - nel controllo delle attività illecite nel quartiere.
Secondo agguato in 6 giorni. Quello accaduto in serata è il secondo agguato avvenuto a Napoli in 6 giorni. Lo scorso 23 gennaio, nel quartiere Barra, alla periferia della città, in un agguato di matrice camorristica, è stato ucciso Ciro Valda, di 34 anni, ritenuto affiliato al clan Cuccaro-Aprea. Valda era già noto alle forze dell'ordine per reati di droga e ricettazione. Nel 2006 aveva tentato di uccidere la moglie. Fu arrestato nel 2011 e poi scarcerato.Una
piaga che va fermata con ogni mezzo,spento un focolaio a scampia se ne e' acceso subito un'altro a ponticelli dove il vuoto di potere lasciato dai Sarno fa gola a tanti.E' questo e' il segnale che gli investigatori avevano presagito da tempo,speriamo solo che questa mattanza finisca una volta per tutte.Giovanissimi massacrati senza nessuna pietà,che spreco di vita...

11 commenti:

  1. Se non muiono prima altre 3-4 persone le forze dell'ordine e chi di dovere non prenderanno ancora provvedimenti.Aspettano che ci vada di mezzo prima qualche innocente,o scampia merita e ponticelli no(allora è vero che per scampia ci sono grossi investimenti,perciò si è deciso di blindarla,altrimenti perchè non l'avrebbero già fatto nel 2005?)!!!Aspettiamo e vediamo che succede,a loro buon senso.

    RispondiElimina
  2. Ieri sera in corso secondigliano c'è stato un ferimento con colpi di arma da fuoco ai danni di un giovane commerciante che nel difendere il proprio ciclomotore ha pagato a caro prezzo la propria tenacia(se così possiamo definirla).Speriamo non sia l'inizio di una cosidetta guerra degli ex pusher o di chi prima guadagnava col sistema della vendita della droga,ora che si trovano senza ''lavoro''.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo, da alcune voci che girano, sembra proprio che gli ex spacciatori si siano messi a fare rapine di ogni genere e non solo...

      Elimina
  3. Muovete il culo e venite anche a ponticelli,o deve succedere prima l'irreparabile?X le guardie.

    RispondiElimina
  4. Ponticelli è nelle mani dei Girati che si sono alleati con i clan storici di Napoli per prendere le piazze di spaccio a Settembre molte persone furono sfrattati dai Secondiglianesi dalle loro case popolari voi nn mi credete ma questo è successo e questi morti nn fanno altro che avvalorare le mie tesi!A Miano a Ponticelli a Chiaiano Marianella e Sanità ora c è un unico clan confederato Licciardi-Contini-Mallardo Girati tutti insieme per prendere il controllo totale di Napoli e provincia.Ve lo siete mai Chiesto perchè mentre infuriava la guerra a scampia si succedevano agguati paralleli anche a Chiaiano a Miano e alla Sanità?ve lo spiego subito la guerra dei Girati contro gli Abbinante-Abete era appoggiata dai Clan storici di Napoli e i Girati si prestavano contemporaneamente ad appoggiare questi contro i Capitoni che oltre a MianoChianoMarianella comandavano anche parte del centro storico di Napoli!Vi ricordate il doppio omicidio di Sacco e figlio a S.pietro a patierno li c era di nuovo la mano dei girati che gia si erano alleati con I Licciardi per punire gli Scissionisti del clan LiCCIARDI un po di tempo dopo caddero sotto i colpi di pistola aaltri 2 scissionisti dei Licciardi i Fratelli Feldi!queste cose le ho capite da solo ma sono quasi certo che la verità si cela in queste cronache...........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si la tua tesi puo essre valida...ma fino a un certo punto:infatti mi devi spiegare però del clan dei girati cosa ne è rimasto dato che sono stati anch'essi a loro volta annientati da arresti e omicidi.

      Elimina
    2. quelli sfattati a secondigliano sono contro i girati,infatti sono stati cacciati da loro,però è vero che sono alleati con quelli di ponticelli.

      Elimina
    3. dicono che nella sanità c'è stato il ritorno dei tolomelli vastarella appoggiati dai contini...non è ke ci sn i girati...
      xo la situazione nell area est è veramente infuocata si dice che a san giovanni c'è una nuova alleanza rinaldi reale formicola x cacciare gli ultimi mazzarella da san giovanni...i barresi oltre a tutta barra controllano anche i paesi limitrofi e una parte di ponticelli.. la ponticelli rimasta hai ponticellari si è alleata alla vanella x riconquistare tutta ponticelli

      Elimina
  5. Ai girati è rimasto solo da gestire ora,senza piazze per spacciare ma hanno loro il potere(della chiavica)

    RispondiElimina
  6. Guarda che in maniera diversa ma a Scampia nel Perrone e Nel Berlingieri si spaccia ancora...............

    RispondiElimina
  7. ai girati e rimast o.cess da pulire ma che monez e scissionisti e girat e moccia e licciardi e nuvoletta e casalese ecc eccc ma che merde tutta sta gent che nn servono proprio ma si vonn fa a guerra andate in afganistan e la vrim si tnt e pall munezz invece e comissiona a nu pover strunz x fame e x quattro centesimi tutti a morte i cammoristi del cazzzzzz

    RispondiElimina

SVOGATEVI CON QUESTI CAZZO DI CAMORRISTI,VOGLIO SENTIRLE E VEDERLE DI TUTTI I COLORI