martedì 29 gennaio 2013

Si infiamma ponticelli,ancora un agguato di camorra...

Sparatoria in serata. Colpiti due giovanissimi. Solo pochi giorni fa l'esecuzione di camorra del 34enne Ciro Valda
29-Gennaio-2013
NAPOLI - Ancora una serata di sangue e morte a Napoli. Gennaro Castaldi (20 anni) è stato ucciso da due killer in periferia, a Ponticelli, in via Toscanini 31.Nell'agguato è rimasto gravemente ferito un uomo, Antonio Minichini (19 anni), ricoverato in condizioni disperate all'ospedale Loreto Mare. L'agguato è avvenuto davanti all'abitazione di Castaldi.
La vittima. Gennaro Castaldi era stato arrestato dai carabinieri nel settembre 2011 con ad altre due persone, con l'accusa di estorsione aggravata dal metodo camorristico. I tre avrebbero chiesto, per conto del clan Sarno, il pizzo ai commercianti di un mercato rionale nel rione Incis del quartiere Ponticelli. Per bloccarli, i militari si erano travestiti da ambulanti allestendo anche uno stand per la vendita di abbigliamento. Il ferito, invece, ha precendenti per rapina ed è il figlio del reggente del clan De Luca, che ha parzialmente preso il posto del clan Sarno - storica cosca di Ponticelli - nel controllo delle attività illecite nel quartiere.
Secondo agguato in 6 giorni. Quello accaduto in serata è il secondo agguato avvenuto a Napoli in 6 giorni. Lo scorso 23 gennaio, nel quartiere Barra, alla periferia della città, in un agguato di matrice camorristica, è stato ucciso Ciro Valda, di 34 anni, ritenuto affiliato al clan Cuccaro-Aprea. Valda era già noto alle forze dell'ordine per reati di droga e ricettazione. Nel 2006 aveva tentato di uccidere la moglie. Fu arrestato nel 2011 e poi scarcerato.Una
piaga che va fermata con ogni mezzo,spento un focolaio a scampia se ne e' acceso subito un'altro a ponticelli dove il vuoto di potere lasciato dai Sarno fa gola a tanti.E' questo e' il segnale che gli investigatori avevano presagito da tempo,speriamo solo che questa mattanza finisca una volta per tutte.Giovanissimi massacrati senza nessuna pietà,che spreco di vita...