venerdì 15 febbraio 2013

Scompaginati i Feldi-Bocchetti...

Una batosta micidiale che in due blitz simultanei ha letteralmente scompaginato i clan Feldi-Bocchetti attivi tra il rione berlingieri e San Pietro a patierno.Difficilmente questa volta gli indagati ne usciranno puliti,le accuse sono pesanti,vanno dall'associazione a delinquere al traffico internazionale di stupefacenti,rapine armi omicidi e ricettazione.Un duro colpo per i due clan,che da tempo comunque erano già al declino dopo l'uscita dal carcere di alcuni elementi della venella grassi.Infatti anche se alleati i due clan si erano divisi zone e proventi dopo una prima difficile relazione culminata con il duplice omicidio Parisi-Ferrara,massacrati all'interno di un salone di barbiere.Che dire,le forze dell'ordine stanno proseguendo senza limiti e senza sosta questa lotta quartiere per quartiere per sdradicare questo cancro che affligge non solo secondigliano e zone limitrofe.Tra gli arrestati il piu' significativo e' Vincenzo Esposito suocero di Ugo De Lucia e di Fabio Magnetti,due elementi importanti dello scacchiere criminale secondiglianese.Ripeto,oggi per secondigliano si respira un'aria piu' pulita,piu' serena,un'aria di liberta',e con gli arresti dei mesi scorsi contro i gruppi di fuoco che avevano scatenato una nuova faida di camorra,noi onesti cittadini possiamo finalmente dire viva lo stato,w la polizia w la legalità.